Ho voglia di una storia

Ho voglia di pubblicare una storia…https://i2.wp.com/www.emoticonos3d.com/General/Emotions/4_12_12.gif

Sono qui che ne cerco una tra quelle già scritte e messe in stand by in quella cartella del PC stile “Cantina” o “Soffitta” denominata BLOG.

Sono tutte un po’ a metà, è un brutto vizio…inizio a scriverle poi qualcosa mi distrae e la volta successiva che vado a rimetterci le mani mi è venuto in mente qualcos’altro di entusiasmante da riportare quindi lascio tutto il precedente -promettendomi di dedicargli del tempo in seguito- e vado come un treno sulle cose nuove.

A volte mi chiudo in camera, metto a buio le persiane, accendo il computer, apro la pagina e attacco a scrivere a diritto per ore.

Altre volte invece ho qualche accensione di lampadina mentre sono in giro quindi, non avendo altro a disposizione, isolo il cervello e scrivo su una mail senza oggetto e senza destinatario che poi verrà salvata dal cellulare come bozza.

Questa storia che ho appena ripescato è quasi in fondo, si può dire che manca la parte finale.

Credo che pubblicherò proprio lei, si intitola “Il Signor Bo” e anche se può sembrarlo non è una favola per bambini 😛

Giusto il tempo di ridare un’occhiata, giusto per capire se in uno di quegli sprazzi di magnetismo in cui l’ho scritta sono usciti discorsi sensati o frasi alla rinfusa…

Annunci

18 thoughts on “Ho voglia di una storia

      1. scherzavo … mettici il tempo che necessiti, io mica scappo 🙂

        comunque le storie sconfusionate e magari senza finale rischiano di essere quelle più belle ed interessanti perché molto simili alla vita. quindi non scervellarti troppo, non aver paura a pubblicare anche cose “strambe”, l’importante che ciò che scrivi dia soddisfazione a te. chi ti leggerà, saprà riconoscere questa cosa e te ne sarà molto grato per il regalo che gli hai fatto, svelando un pezzettino del tuo cuore.

        ciaooo

        Liked by 1 persona

      2. prego (anche se non credo in Dio) e se non sono molto più autorevole del signor nessuno per poterti dare consigli 🙂

        Mi piace

      1. L’unica cosa che posso dirti è di cercare di non fartene un cruccio proprio perché se non le finisci ora, vuol dire che non è il tempo giusto, che le cose arrivano quando devono arrivare, anche se so che non sempre si riesce a essere osì filosofici 😀

        Mi piace

  1. Ah non parlarmene… Altro che cantina. Ho scantinati e scantinati di storie mai scritte, scritte a metà, scritte e poi abbandonate perché il tempo passa così come la soddisfazione di averle scritte… Autocritica come non mai le scarto, le mangiucchio, le logoro… Prima o poi qualcuna la scampa però! Ora sono curiosa di leggere la tua!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...