La disarmante difficoltà di organizzare un addio al nubilato coi fiocchi

Si sa, la tradizione è tradizione, soprattutto quando si parla di matrimoni c’è chi ci fa molto caso quindi -se il volere degli sposi è quello- è giusto rispettarlo.

Il fatto è questo: ho un’amica che si sposa. E fin qui, ci siamo.

il problema è che Nat, così si chiama, la frequento solo da poco più di un anno e, avendoci avuto un tipo di rapporto abbastanza blando, non posso dire di conoscerla proprio benissimo…

Come si fa di solito in questi casi, o almeno così mi hanno detto, mi sono appoggiata alla sorella e alle amiche storiche per vedere di tirare fuori qualcosa che le potesse far piacere, che le facesse trascorrere una giornata spesierata all’insegna del divertimento e che fosse non troppo rilassante ma neanche troppo avventurosa (visti i suoi grossi problemi di schiena).

Vi dico la verità…anche se mi sarebbe molto piaciuto vantare alti numeri di esperienze simili non posso proprio farlo .-.

Ho avuto il piacere di partecipare soltanto a due matrimoni fino ad ora e non erano di amici come in questo caso quindi non ho mai partecipato ad un addio al nubilato prima.

Inutile dire che, vedendo la scarsa collaborazione da parte delle altre, sono andata nel panico.

Menomale che con me c’è Stella (ve la ricordate Stella?) e ci diamo manforte l’un l’altra! Fino ad ora -pressando per riuscire a far scervellare anche un po’ le altre partecipanti- siamo arrivate a buttare giù qualche idea ma siamo ancora in alto mare.

AIUTO!

La data si avvicina, è il 2 Luglio, qualcuno di voi può suggerire?

O almeno fatemi Pat- Pat, mi aiuta a sopravvivere :3

Annunci

12 thoughts on “La disarmante difficoltà di organizzare un addio al nubilato coi fiocchi

  1. A fine luglio si sposa anche una mia amica e sabato abbiamo festeggiato con lei.
    Il problema, in questo caso, è che lei ha avuto una vita piuttosto nomade negli ultimi anni, tra Milano, Bergamo e Torino (dove vive ora), con conseguenti conoscenze di persone che non si conoscono tra di loro.
    Così sta festeggiando da due settimane e sabato è venuta a Milano.
    Siamo andate all’Acquaworld, la piscina coperta di Concorezzo (era previsto temporale e G., la mia amica, non può prendere il sole per via della sua pelle e di una recente cicatrice chirurgica) che ha anche la zona SPA. Siamo state in piscina fino alle 18, poi siamo andate a casa in attesa della cena. Abbiamo scelto un ristorante piacentino per mangiare lo gnocco fritto.
    Da lì ci siamo trasferite sui Navigli per bere qualcosa.
    Niente veli e affarini, a lei non piacciono (e nemmeno a me).
    Abbiamo passato una bella giornata noi 3.

    Mi piace

  2. Sono stata anch’io all’acquaword non molto tempo fa, mi è piaciuto molto anche se la zona SPA era un po’ troppo affollata e c’era molto freddo (era inverno), gli spifferi ti gelavano l’acqua addosso .-.
    Per quanto riguarda la mia sposa era venuta in mente anche a noi un’idea simile ma Nat ha espresso il desiderio di fare una cosa ne troppo avventurosa ne troppo tranquilla e ci ha praticamente fatto capire di dover scartare terme, piscine e simili…siamo senza idee, sembra che nulla l’accontenti 😦

    Mi piace

  3. Ciao cara, di idee ce ne possono essere tante, trasferitevi a Monticello alla Spa, è meravigliosa e vi coccoleranno alal grande o in centro MIlano alle terme 🙂 Se siete in tante potreste rivolgervi ad un’agenzia specializzata e farvi proporre la soluzione più allineata per voi…o scegliete un agriturismo anche vicino per non perdere troppo tempo e godetevi l’atmosfera 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...