Riflettendo…

Riflettendo…siete d’accordo nell’affermare che, dato che ho lavorato prima in biblioteca e adesso sto lavorando nello stabilimento grafico di una nota casa editrice, il mio percorso pare stia andando a ritroso?
In biblioteca lavoravo spacciando libri, adesso lavoro impacchettandoli,  arriverò mai a lavorare scrivendoli? Spero di sì, ma per ora è un sogno.
Buona serata 😘

Annunci

26 thoughts on “Riflettendo…

  1. Ogni lavoro ha la sua importanza e la sua dignità, per cui il lavoro attuale forse non ti gratifica al 100%, ma ti consente di farti esperienza, prendere 2 soldi e rimanere impegnata.
    Non la vedo come andare a ritroso, certamente si capisce (ovvio) che tu abbia altre ambizioni, vedrai che le occasioni non tarderanno ad arrivare.
    In bocca al lupo.

    K!

    Mi piace

  2. Ci raccontano che arriva all’improvviso quel giorno che ci cambierà – si sottintende in positivo! – la vita. Nelle biografie delle persone famose enfatizzano sempre questa casualità, e io continuo ad aspettare con fiducia…

    Mi piace

  3. Non l’avevo mai sentito dire, che in biblioteca si spacciassero i libri… così ora ti sei data all’ingrosso 😀
    Scherzi a parte, risalire la catena del prodotto finito, chissà, può forse voler dire qualcosa sul futuro che ti attende. Nel prossimo step potresti fare l’editor o la traduttrice, vai a sapere. E da lì a scrittrice, il passo a ritroso è breve 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...