Le pubblicità di Amazon Prime

Premetto che non è mia intenzione fare pubblicità, in questo blog di solito non ne faccio e non mi interessa farne però… Quanto sono carine le pubblicità di Amazon Prime? 😍

Caspiterina! Tutte le volte mi suscitano una tenerezza senza limiti…in casa mia ne sono tutti innamorati e guardandole non facciamo neanche piú caso a ciò che lo spot vuole dire! Cioé, lo abbiamo capito che vosta tot e ha tot servizi, peró la coccolosità ci colpisce di piú…sarà questo lo scopo? Può darsi, se lo è direi che con me funziona 😜

Prima c’era quella del canino bianco con la zampetta ingessata che non riusciva a fare una passeggiata tranquilla a causa di questo impedimento così il padrone gli comprava un marsupio da neonato e lo portava a spasso attaccato al suo petto ed il canino era felice perché si sentiva come tutti gli altri cani a passeggio col proprio umano.

Canzone Pubblicità Amazon Prime (spot con Cane) Nome attore.JPG

Adesso, da qualche tempo, danno quella del pony: in lontananza si vedono dei cavalli belli alti ed imponenti che scorrazzano in un campo. La tizia a regola ha un maneggio e fa uscire da uno di quei camion appositi per il trasporto di animali un piccolo pony, veramente carino! Gli altri cavalli però non lo accettano, forse è troppo nano 😞 e allora lei compra e installa una gattarola formato gigante, il ponino ci passa in mezzo e si accomoda sulle cosce della ragazza per farsi accarezzare la testa stile micione.

sddefault

Ma com’è 😍😍

Sarà che ci sono gli animali (che io adoro), non so…

E niente, facevo per dire 😁

Annunci

14 thoughts on “Le pubblicità di Amazon Prime

  1. sono d’accordissimo, tra le pubblicita’ becere e ignoranti e altre addirittura incomprensibili, vince sempre la tenerezza e chi non l’apprezza non ama gli animali e se non ama gli animali non ama gli esseri umani e se non ama gli esseri umani ne’ gli animali che vada a farsi friggere

    Liked by 1 persona

  2. In America ce n’è una diversa molto bella: due vecchi amici sono entrambi sacerdoti, uno Cristiano ed uno Musulmano. Entrambi acciaccati alle ginocchia, hanno la stessa idea all’insaputa l’uno dell’altro, e tramite Prime si regalano a vicenda delle protezioni per i ginocchi utili per inginocchiarsi.
    Molto bella, è anche un invito alla reciproca tolleranza.

    Mi piace

  3. A livello di televisione e di marketing, gli americani sono sempre 10 passi avanti a noi 🙂
    (Poi magari viene fuori che questa campagna l’ha curata un creativo di casa nostra, ma ne dubito assai).

    Mi piace

      1. A dire il vero ci ho appena provato, ma… non ho scoperto nulla! A parte il fatto che la pubblicità col pony è arrivata in Italia con un anno di ritardo rispetto ad altri paesi, il che potrebbe essere un indizio. Ma non una prova.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...