breve storia triste #11

è Halloween,

ho comprato un secchio di caramelle e dolcetti,

ho indossato un costume da mostro,

mi sono truccato e mascherato per i bimbi,

di bimbi nemmeno l’ombra…in tutta la sera!

Fine.

Risultati immagini per halloween gif

 

 

*la storia fa riferimento ad un fatto realmente accaduto non a me, ma a un collega di lavoro di Davide 🙂

Annunci

29 risposte a "breve storia triste #11"

  1. Anche io ho comprato i dolcetti per i bambini, mi sono fiondata di corsa al supermercato tra un impegno e l’altro per riuscire a fare in tempo dato che a casa non avevo nulla… e… non è venuto nessuno 😭
    E io non mangio caramelle

    Mi piace

  2. Eh ma non è una festa della nostra tradizione, ci vuole ancora un po’ perché prenda del tutto piede! Quando ero piccola io era soltanto una festa americana, come quella del ringraziamento! 😝
    I bambini invece hanno suonato il mio campanello ma quando ho chiesto chi fosse non hanno risposto, così sono andati via! Io non mi aspettavo che venissero (per le ragioni di cui sopra) quindi, a dire il vero, mi sono anche allarmata quando ho sentito suonare il campanello alle otto e mezzo di sera e, sopratutto, nessuno rispondeva! 😂 mi è dispiaciuto non dargli le caramelle ma se non mi rispondono quando chiedo chi è… 😂

    Mi piace

    1. Ahahah poveri! Sono fuggiti! 😂
      Comunque sinceramente è una festa che io ho sempre visto festeggiare, nel mio paese e anche tutto intorno fanno dolcetto o scherzetto fin da quando ero bimba… Io per prima lo facevo!
      Credo però che oggi come oggi molti genitori non si fidano a mandare i figli in giro a suonare i campanelli, è un mondo cambiato e cambiato in peggio…

      Mi piace

      1. Ah sì? No, da me mai… quand’ero piccola (si parla degli anni ’90! :P) sapevo dell’esistenza di Halloween, ma, ripeto, non veniva neanche da festeggiarlo proprio perché era una festa “altrui” e non se ne sentiva il bisogno! Ricordo che i primi festeggiamenti li vidi al liceo, quando davanti scuola distribuivano i volantini delle discoteche con gli eventi a tema… anche adesso è capitato solo per due anni che i bambini mascherati suonassero alla porta, e ogni volta è un gruppetto solo… che quest’anno non mi ha neanche risposto quando ho chiesto chi è! 😀

        Mi piace

      1. No infatti!
        Lui c’era rimasto male dell’anno scorso… Perché aveva dato poco peso alla cosa e aveva comprato poche caramelle, dopo un’ora erano già finite e si era messo a distribuire merendine per non lasciare i bimbi a bocca asciutta! Quest’anno che aveva fatto tutto per bene non c’è andato nessuno…

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...